I 64 comandamenti del Marketing su Twitter [Infografica]

Twitter Marketing
9 Gen

I 64 comandamenti del Marketing su Twitter [Infografica]

Si è già parlato tantissimo di twitter, dei suoi traguardi e delle sue potenzialità e sappiamo anche che è stato eletto “Social Network dell’Anno” (nel 2011). In questo articolo andremo a vedere quali attività sono necessarie affinché il suo utilizzo non sia soltanto fine a se stesso.

Se non sai come impostare la tua strategia di marketing su Twitter, sei nel posto giusto! Osserva attentamente l’infografica (in inglese) con 64 consigli divisi per argomento da usare su twitter e subito dopo, leggi la spiegazione (in italiano) e sarai in grado da subito ad impostare una strategia efficace.

Infografica Marketing su Twitter

Twitter Marketing

Da dove dovrei cominciare? Ecco la guida step by step:

  1. Migliora il tuo Profilo
    • Crea uno sfondo personalizzato;
    • Utilizza una tuo primo piano come avatar;
    • Sii dettagliato (nei limiti del possibile) nella sezione Bio;
    • Usa parole chiave SEO nella sezione Bio;
    • Inserisci un link al tuo sito o blog;
    • Non usare logos (o peggio) l’uovo nell’avatar;
    • Aggiungi maggiori dettagli nello sfondo.
  2. Ascolta:
    • Usa delle applicazioni per organizzare i tweet (hootsuite, postcron ecc.);
    • Organizza i tuoi followers in liste;
    • Segui i tweet attraverso gli Hashtags;
    • Monitora i tweet sul tuo brand (o su te stesso);
    • Crea delle liste in base alla competenza;
    • Schedula i tweet per il futuro;
    • Monitora i buzz su determinati eventi;
  3. Integra:
    • Aggiungi i pulsanti di twitter sul tuo blog e sui singoli post;
    • Inserisci i feed di twitter al tuo blog ed alle tab della tua fanpage;
    • Aggiungi il tuo twitter name nei materiali di marketing (agende, biglietti da visita ecc.);
    • Inserisci il tuo twitter name nelle fatture;
    • Inserisci i pulsanti di twitter nell’email marketing;
    • Chiedi alla tua lista di email marketing di seguirti anche su twitter;
    • Scarica le applicazioni di twitter per il tuo smartphone;
  4. Innova:
    • Offri servizi via twitter: @vantageCU (una banca online che offre i propri servizi attraverso il social di microblogging);
    • Offri servizi attraverso i tweet come @ImagineChurch ;
    • @Cookbook twitta delle ricette in 140 caratteri;
    • Crea dei contest attraverso tweet e retweet;
    • Crea una strategia di personal branding creativa (guarda il video in fondo alla pagina cliccando sul link)
  5. Utilizza gli Hashtags:
    • Usa gli Hashtags per definire l’argomento del tuo tweet;
    • Condividi Hashtag relativi ad eventi importanti;
    • Inventa degli Hashtag per prodotti o iniziative particolari);
    • Identifica i trend attraverso gli Hashtag;
    • Promuovi dei contest con un Hashtag;
    • Consiglia gli amici e i followers con un #FF;
    • Definisci chiaramente degli Hashtag per gli eventi;
  6. Usa i Retweets:
    • Mantieni i tweet originali brevi;
    • Usa il retweet attraverso la formula: “RT @nomeutenteretwittato;
    • Chiedi il retweet (statisticamente vi è una maggiore possibilità di ottenerlo);
    • I tweet con i link sono quelli più retweettati;
    • Inserisci un breve commento quando retweetti (compatibilmente con lo spazio a disposizione);
    • Ringrazia gli utenti che ti retweettano;
    • Inserisci sempre la fonte del retweet;
  7. Ricerca:
    • Chiedi il feedback dei tuoi followers;
    • Adattati rapidamente ai feedback dei tuoi followers;
    • Monitora i tuoi concorrenti (e le loro attività);
    • Crea una lista dei tuoi “evangelist” (utenti dai quali prendi spunto e che ti influenzano positivamente);
    • Crea una lista dei tuoi “detractor” (utenti che ti distraggono e ti influenzano negativamente);
    • Condividi sondaggi in cambio di incentivi;
    • Cerca di predirre i trend futuri “ascoltando”;
  8. “Chatta”:
    • Partecipa alle discussioni con aziende importanti;
    • Fai ricerche di marketing relative ai trends futuri, prodotti, ecc.;
    • Chiedi ai colleghi consigli e feedback;
    • Segui altre persone interessanti;
    • Fai del crowdsourcing  collaborando con i tuoi followers.

In Conclusione

In tanti usano twitter quotidianamente ma in pochi lo conoscono veramente. Impostare una strategia di marketing “intelligente” improntata sulla ricerca, l’ascolto, l’interazione ed il crowdsourcing può portare diversi benefici, potresti, ad esempio:

  • Trovare un lavoro, un collaboratore, un “evangelist” o una notizia;
  • Trovare uno spunto per il tuo prossimo articolo;
  • Trovare una risposta ai tuoi problemi;
  • Diffondere e far conoscere a tutto il mondo un prodotto, articolo o un’iniziativa.

Segui i consigli dell’infografica, seguimi su twitter e lascia un commento in fondo all’articolo!

About Author

avatar
Nato a Reggio Calabria, 30 anni, Head of SEO presso Pro Web Consulting, Agenzia SEO con sede a Chiasso (Svizzera). Mi occupo esclusivamente di SEO da 6 anni e di web marketing da più di 10 anni.

author posts

Loading Facebook Comments ...

Leave a Comment